logo stampa sportello


Bindi e Ferrero chiedono di accelerare l’iter del ddl sulle detenute madri
In occasione della Giornata dell’infanzia (20/11/2007)


Accelerare l'iter per l'approvazione del disegno di legge sulle detenute madri. È l'auspicio che Rosy Bindi, Paolo Ferrero e Luigi Manconi esprimono durante la loro visita al carcere femminile di Rebibbia di Roma, per la giornata dell'infanzia. Oggi i bambini sotto i tre anni che vivono in carcere con le mamme sono 50, 19 solo a Rebibbia. I ministri della Famiglia e della Solidarietà sociale esprimo «l'augurio che l'iter del ddl proceda speditamente» a Montecitorio. Per il sottosegretario alla Giustizia Luigi Manconi «è importante che il governo lavori per mettere presto all'ordine del giorno della Camera la riforma» approvata dalla Commissione Giustizia ad aprile.


Fonte: Redattore sociale , 20/11/2007



pubblicato: 21-11-2007 - modificato: 02-03-2009





chiudi finestra