logo stampa sportello


Assistenza domiciliare


Se il minore vive in una famiglia in grave disagio i Servizi sociali, previo accertamento delle condizioni reali da parte di un assistente sociale, possono stabilire la necessitÓ di aiutare la madre o il minore stesso con l'invio di personale ADEST (Assistenti domiciliari). Il progetto pu˛ variare a seconda della situazione familiare e in casi di particolare gravitÓ pu˛ essere anche unito all'erogazione di un contributo economico.

Per le richieste, rivolgersi al Servizio sociale del Comune di residenza.




pubblicato: 01-10-2002 - modificato: 13-09-2010





chiudi finestra