logo stampa sportello


Casa protetta



Le persone anziane che hanno bisogno di assistenza generica e che non possono essere aiutate dai propri familiari possono decidere di lasciare la propria casa e di andare a vivere temporaneamente o permanentemente in una casa protetta. Nelle case protette, terapisti, medici e infermieri garantiscono l'aiuto nelle attività quotidiane e l'assistenza sanitaria di base, mentre altro personale organizza il servizio di ristorante e di lavanderia e le attività ricreative e culturali.
Le camere delle case protette devono avere stanze a uno o a due letti, con bagno privato. La retta è stabilita dall'Ente che gestisce la struttura e può essere in parte a carico del Comune di appartenenza e in parte a carico del cittadino. Per informazioni sulle case protette presenti nella zona in cui si è residenti è necessario contattare l'Assistente Sociale del proprio Comune o della propria circoscrizione.

Elenco dei presidi socio-assistenziali del Piemonte





pubblicato: 11-07-2002 - modificato: 03-06-2010





chiudi finestra