logo provincia di Torino
vai a areaANZIANI vai a tipoNews
segui il nostro RSS (nuova finestra)    seguici su facebook (nuova finestra)    seguici su twitter (nuova finestra)

cerca nell'archivio
  • tipo ricerca
  •      

Valid XHTML 1.0 Strict   CSS Valido!
WCAG 1.0 (Level A)
Novità sui Livelli Essenziali di Assistenza
Incremento dei fondi destinati alle cure (30/01/2008)


Garantire alle fasce più deboli, in particolare agli anziani, l'erogazione delle cure a tutti i livelli, dalla medicina di famiglia e specialistica all'assistenza domiciliare e ospedaliera fino alla distribuzione dei farmaci. È l'obiettivo delle prestazioni sanitarie inserite nei Livelli Essenziali di Assistenza (LEA), cioè le cure mediche obbligatorie previste dal Servizio Sanitario Nazionale su tutto il territorio italiano. La legge Finanziaria 2008 prevede l'incremento dei fondi destinati a queste cure con lo stanziamento di 101,457 miliardi di euro. Ricordiamo che i principi che regolano i LEA sono efficacia e appropriatezza della cura, assicurando sempre le prestazioni più economiche.


Fonte: Intrage , 30/01/2008


pubblicato: 30-01-2008 - modificato: 02-03-2009




FORMATO STAMPA

torna alla pagina precedente    
   vedi anche:

A Bologna una rete di servizi per anziani fragili
“E-Care/Oldes”, promosso dalla Regione Emilia-Romagna (24/01/2008)


Per gli anziani tutele nella legge Finanziaria 2008
Aiuti economici, agevolazioni sugli affitti (17/01/2008)


CISL pensionati: «Le farmacie pubblicizzino il prezzo degli equivalenti»
Chiedere di consultare la lista dei farmaci classe C (14/01/2008)


Anziani, agevolazioni IRPEF nella legge Finanziaria 2008
Facilitazioni per anziani e non autosufficienti (08/01/2008)


Check-up gratis per gli indigenti: al via il progetto dell’AUSER
Un pacchetto messo a disposizione dal Villa Borghese Institute (17/12/2007)


Home | Credits | Accessibilità | Termini e condizioni d’uso
Copyright © Città Metropolitana di Torino
Il sito è stato realizzato dall’ATI costituita da Apiceuropa Società Cooperativa, itaùt - information technology automazione di Gianfranco Osenga e da Pierangelo Bassignana
Sportello di informazione sociale - Via Bologna, n. 153 - 10152 Torino, Tel. 011.8614775 - Fax 011.8614844, E-mail: sportellosociale@provincia.torino.it
Numero Verde
  800666060