logo provincia di Torino
vai a areaGIOVANI vai a tipoNews
segui il nostro RSS (nuova finestra)    seguici su facebook (nuova finestra)    seguici su twitter (nuova finestra)

cerca nell'archivio
  • tipo ricerca
  •      

Valid XHTML 1.0 Strict   CSS Valido!
WCAG 1.0 (Level A)
A Bolzano un seminario sui corpi civili di pace
Sulla figura dell’operatore civile di pace (28/11/2007)


Oltre 60 rappresentanti di associazioni ed enti locali parteciperanno a Bolzano, il 29 e 30 novembre, alle “Giornate di studio e iniziativa su interventi e corpi civili di pace” organizzate dalla Formazione professionale in lingua italiana della Provincia di Bolzano e dall'Università di Bologna con la collaborazione della Rete Ipri-Ccp e della Fondazione Alexander Langer.

La due giorni che si svolgerà nel capoluogo altoatesino alla Scuola professionale italiana di via Santa Geltrude 3, verterà attorno alla figura dell'operatore civile di pace. I lavori saranno aperti dal generale Armando Novelli, comandante delle truppe alpine; vi parteciperanno esperti internazionali e rappresentanti di decine di organizzazioni impegnate per la pace, la nonviolenza, la solidarietà e l'intervento umanitario. Con loro vari funzionari di Regioni e Comuni, oltre a ricercatori e studenti delle Università di Bologna, Firenze, Gorizia, Pisa, Siena, Torino, Trento e Udine. Al termine delle giornate verrà prodotto un documento finale con proposte e richieste da rivolgere a governo e Parlamento. I lavori di Bolzano saranno conclusi da una tavola rotonda alla quale parteciperanno la sottosegretaria alla Solidarietà sociale Cristina De Luca, i senatori Lidia Menapace e Giorgio Tonini e la vicepresidente della Giunta provinciale Luisa Gnecchi. L'iniziativa si svolge nell'ambito del Master Fse per mediatori dei conflitti/operatori di pace internazionali.



Fonte: Vita , 28/11/2007


pubblicato: 28-11-2007 - modificato: 27-02-2009




FORMATO STAMPA

torna alla pagina precedente    
   vedi anche:

Progetto Yesme
percorsi di intervento a favore di giovani disoccupati


Contributo alla locazione
Bando riduci affitto


“Primo Maggio tutto l’anno” giunge alla quarta edizione
Le iscrizioni al concorso dell’Amesci scadono il 10 febbraio (25/01/2008)


Ministero per le Politiche giovanili: 15 milioni di euro per case a basso costo
Provvedimenti abitativi per i giovani (29/01/2008)


Milano, all’università Bicocca master su “Economia civile e non profit”
Il 1° febbraio scade il termine per iscriversi (22/01/2008)


A Roma un corso sulle conseguenze della guerra sulla salute
Organizzato dalla Fondazione Basso (16/01/2008)


Home | Credits | Accessibilità | Termini e condizioni d’uso
Copyright © Città Metropolitana di Torino
Il sito è stato realizzato dall’ATI costituita da Apiceuropa Società Cooperativa, itaùt - information technology automazione di Gianfranco Osenga e da Pierangelo Bassignana
Sportello di informazione sociale - Via Bologna, n. 153 - 10152 Torino, Tel. 011.8614775 - Fax 011.8614844, E-mail: sportellosociale@provincia.torino.it
Numero Verde
  800666060