Città Metropolitana di Torino logo
vai a areaGIOVANI vai a tipoNews
segui il nostro RSS (nuova finestra)    seguici su facebook (nuova finestra)    seguici su twitter (nuova finestra)

cerca nel sito
  • tipo ricerca
  •      
Assunzioni obbligatorie disabili: cosa cambia col jobs act
Novità sulla chiamata dei lavoratori disabili, e sugli obblighi di assunzioni riservate per le aziende


E' stato pertanto messo mano al regolamento che riguarda il collocamento mirato per i disabili, con il decreto attuativo del Jobs Act, approvato lo scorso 8 settembre, dal titolo "Disposizioni di razionalizzazione e semplificazione delle procedure e degli adempimenti a carico di cittadini e imprese e altre disposizioni in materia di rapporto di lavoro e pari opportunità", che punta a meno burocrazia e maggiori facilitazioni all'accesso al lavoro.

Fonte: disabili.com


pubblicato: 16-09-2015 - modificato: 17-09-2015




FORMATO STAMPA

torna alla pagina precedente    
   vedi anche:

Regalibri 2015 - 2016
Seconda edizione della campagna "Regalibri" a sostegno delle biblioteche delle scuole della Circoscrizione 7 di Torino


Collegno e Città metropolitana insieme per sostenere l’avvio di nuove imprese
Sottoscritto un protocollo d'intesa


Una stanza per te
Inaugurata una nuova saletta per le donne vittime di violenza alla Questura di Torino


DiritTo2016 - Per una Torino accessibile a tutti
3 dicembre 2015 - Sala delle Colonne - Comune di Torino


Opportunità di lavoro per le categorie protette, dicembre 2015
La città di Torino offre possibilità di lavoro come Web developer per una nota casa editrice


Rinnovo patenti, arrivano screening e polisonnografia
Riconosciuta una nuova patologia: la sindrome delle apnee ostruttive


Home | Credits | Accessibilità | Termini e condizioni d’uso
Copyright © Città Metropolitana di Torino
Il sito è stato realizzato dall’ATI costituita da Apiceuropa Società Cooperativa, itaùt - information technology automazione di Gianfranco Osenga e da Pierangelo Bassignana
Sportello di informazione sociale - Via Bologna, n. 153 - 10152 Torino, Tel. 011.8614775 - Fax 011.8614844, E-mail: sportellosociale@provincia.torino.it

Numero Verde
  800666060