Città Metropolitana di Torino logo
vai a areaVOLONTARIATO E TERZO SETTORE vai a tipoNews
segui il nostro RSS (nuova finestra)    seguici su facebook (nuova finestra)    seguici su twitter (nuova finestra)

cerca nel sito
  • tipo ricerca
  •      
Migrazione e disabilità: invisibili nell'emergenza
I primi risultati della ricerca "Migranti con disabilità: conoscere il fenomeno per tutelare i diritti"

Secondo i dati dell'Istat, gli stranieri residenti in Italia al 1° gennaio 2015 sono 5 milioni 73 mila, pari all'8,3% della popolazione residente totale, con un incremento di 151 mila unità rispetto all'anno precedente.

Secondo i dati del MIUR, nell'anno scolastico 2013-2014 gli alunni stranieri delle scuole italiane, statali e non statali, di ogni ordine e grado sono 802.785, pari al 9% del totale. Di questi 26.626 sono alunni stranieri con disabilità.

Un fenomeno, quindi, tutt'altro che marginale solo ad osservare questi due scarni dati meramente numerici.

Essere migranti, essere persone con disabilità: il rischio di quella doppia discriminazione paventata dalla Convenzione ONU sui diritti delle persone con disabilità è un impatto evidente ma ancora insondato nella consistenza e nelle modalità in cui si concretizza.

Su questi aspetti la Federazione Italiana per il Superamento dell'Handicap ha sviluppato una mirata azione di ricerca dal titolo "Migranti con disabilità: conoscere il fenomeno per tutelare i diritti", i cui primi risultati saranno presentati il prossimo 9 giugno, a Roma, presso la Sala Salvadori della Camera dei Deputati, nel Convegno "Migrazione e disabilità: invisibili nell'emergenza", dalle 9 alle 13.30.



pubblicato: 28-05-2015 - modificato: 28-05-2015




FORMATO STAMPA

torna alla pagina precedente    
   vedi anche:

Come gestire emergenze e soccorso in presenza di persone con disabilità
Qualche dritta su manovre di spostamento, comunicazione e soccorso


3 dicembre - Giornata internazionale dei diritti delle persone con disabilità
La Federazione Italiana per il Superamento dell’Handicap lancia la campagna #INMYPLACE


Città sicura - Vigili nelle borgate
8 ottobre al Parco San Sebastiano a Grugliasco


L'Oasi, un'area verde come luogo di sens-azioni
Laboratorio di giardinaggio aperto a tutta la cittadinanza, un luogo di incontro e socializzazione.


Servizio civile, 4 progetti per ragazzi tra i 18 e 28 anni
Finanziati dal dipartimento per le Libertà Civili e l'Immigrazione della Prefettura di Torino, verranno avviati negli uffici del ministero e nelle prefetture dopo l'estate. Le domande entro il 31 luglio ore 14


Home | Credits | Accessibilità | Termini e condizioni d’uso
Copyright © Città Metropolitana di Torino
Il sito è stato realizzato dall’ATI costituita da Apiceuropa Società Cooperativa, itaùt - information technology automazione di Gianfranco Osenga e da Pierangelo Bassignana
Sportello di informazione sociale - Via Bologna, n. 153 - 10152 Torino, Tel. 011.8614775 - Fax 011.8614844, E-mail: sportellosociale@provincia.torino.it

Numero Verde
  800666060