Città Metropolitana di Torino logo
home page
segui il nostro RSS (nuova finestra)    seguici su facebook (nuova finestra)    seguici su twitter (nuova finestra)

cerca nel sito
  • tipo ricerca
  •      
Incentivi del Fondo nazionale disabili per assunzioni effettuate tramite convenzioni
Previsto contributo per assunzione a tempo indeterminato o trasformazione di altri contratti, compreso l'apprendistato


Erogazione di contributo al 60% sul costo salariale annuo
- Per ogni disabile con invalidità superiore al 79% o minorazioni ascritte dalla prima alla terza categoria di cui alle tabelle annesse al T.U. delle norme in materia di pensioni di guerra;
- Per ciascun lavoratore con handicap intellettivo e psichico (disabili psichici) assunto in base alla legge indipendentemente dalle % di invalidità, previa definizione da parte delle Regioni dei criteri generali che consentano di contenere gli oneri a tale titolo nei limiti del 10% della loro quota di competenza.

Erogazione di contributo al 25% sul costo salariale annuo
- Per ogni disabile con invalidità compresa tra il 67% e il 79% o minorazioni ascritte dalla quarta alla sesta categoria di cui alle tabelle annesse al T.U. delle norme in materia di pensioni di guerra;
- Rimborso forfettario parziale delle spese sostenute per la trasformazione posto di lavoro/apprestamento di tecnologie di telelavoro/rimozione di barriere architettoniche.
- Per ogni disabile con invalidità superiore al 50%. I benefici sono erogati nei limiti di disponibilità del Fondo Nazionale.

Per approfondimenti:
- Tutta la modulistica è nella sezione Modulistica Fondo nazionale

Fonte: Provincia di Torino - Rapporto di lavoro - Collocamento obbligatorio



pubblicato: 10-03-2014 - modificato: 10-03-2014




FORMATO STAMPA

torna alla pagina precedente    
   vedi anche:

Ospitare rifugiati in casa, ecco il sito web che fa incontrare domanda e offerta
Anche in Italia l'esperienza di Refugées Welcome


L'accoglienza dei profughi
Vademecum della Regione Piemonte


L'indagine sulle persone senza dimora e le linee di indirizzo per migliorare le politiche
Superare la logica dell'emergenza, interventi integrati e 100 milioni di risorse contro la povertà estrema


Il mondo sommerso delle cure negate.
Indagine a Torino


La disabilità in Italia in numeri
Indagine ISTAT


Regalibri 2015 - 2016
Seconda edizione della campagna "Regalibri" a sostegno delle biblioteche delle scuole della Circoscrizione 7 di Torino


Home | Credits | Accessibilità | Termini e condizioni d’uso
Copyright © Città Metropolitana di Torino
Il sito è stato realizzato dall’ATI costituita da Apiceuropa Società Cooperativa, itaùt - information technology automazione di Gianfranco Osenga e da Pierangelo Bassignana
Sportello di informazione sociale - Via Bologna, n. 153 - 10152 Torino, Tel. 011.8614775 - Fax 011.8614844, E-mail: sportellosociale@provincia.torino.it

Numero Verde
  800666060