Città Metropolitana di Torino logo
home page
segui il nostro RSS (nuova finestra)    seguici su facebook (nuova finestra)    seguici su twitter (nuova finestra)

cerca nel sito
  • tipo ricerca
  •      
La città dentro, la città fuori: prove di dialogo
Confronto tra carcere e città a partire dalle problematiche delle persone detenute con dipendenze, 14 febbraio 2014 (ore 14-18), Vicenza - Palazzo delle Opere Sociali


Il carcere continua a essere luogo rimosso dentro le città, benché sia una preziosa lente di ingrandimento sui problemi che le affliggono. Oggi come appaiono le città viste dal carcere?
Il carcere continua a essere sovraffollato di una umanità marginale e sofferente. Come far sì che la detenzione non sia solo punizione, ma occasione di cura e riabilitazione?
Il seminario, promosso dal Ser.T. dell'Ulss 6 di Vicenza in collaborazione con Animazione Sociale, con il patrocinio del Comune di Vicenza e della Regione Veneto, è rivolto agli operatori sociali e sanitari che già intervengono negli istituti di detenzione, ma anche a tutti i cittadini interessati.
L'obiettivo è promuovere una occasione di dialogo tra la "città dentro" e la "città fuori". Due mondi che non devono mai smettere di ricercare una prossimità umana e di senso.
Previsti interventi di: Pietro Buffa (provveditore Amministrazione penitenziaria del Triveneto), Leopoldo Grosso (vicepresidente del Gruppo Abele di Torino), Vincenzo Balestra (direttore del Ser.T. di Vicenza), Don Agostino Zenere (cappellano della Casa circondariale di Vicenza), Giuseppe Chemello (responsabile U.O. Sert-Carcere di Vicenza) e referenti dell'associazionismo e del Comune di Vicenza.
Coordina Francesco d'Angella, Studio APS di Milano. Seguirà un momento culturale con letture e musica sui temi del seminario.

La partecipazione è gratuita ma è gradita l'iscrizione.

Per informazioni: Ser.T. Ulss 6 Vicenza
Tel. 335.8014094
E-mail: sert.vicenza@ulssvicenza.it

Per approfondimenti:
- La locandina con il programma dell'iniziativa (scaricabile in .pdf)

Fonte: Animazione sociale


pubblicato: 24-01-2014 - modificato: 28-02-2014




FORMATO STAMPA

torna alla pagina precedente    
   vedi anche:

L'accoglienza dei profughi
Vademecum della Regione Piemonte


L'indagine sulle persone senza dimora e le linee di indirizzo per migliorare le politiche
Superare la logica dell'emergenza, interventi integrati e 100 milioni di risorse contro la povertà estrema


Il mondo sommerso delle cure negate.
Indagine a Torino


La disabilità in Italia in numeri
Indagine ISTAT


Una stanza per te
Inaugurata una nuova saletta per le donne vittime di violenza alla Questura di Torino


DiritTo2016 - Per una Torino accessibile a tutti
3 dicembre 2015 - Sala delle Colonne - Comune di Torino


Home | Credits | Accessibilità | Termini e condizioni d’uso
Copyright © Città Metropolitana di Torino
Il sito è stato realizzato dall’ATI costituita da Apiceuropa Società Cooperativa, itaùt - information technology automazione di Gianfranco Osenga e da Pierangelo Bassignana
Sportello di informazione sociale - Via Bologna, n. 153 - 10152 Torino, Tel. 011.8614775 - Fax 011.8614844, E-mail: sportellosociale@provincia.torino.it

Numero Verde
  800666060