Città Metropolitana di Torino logo
vai a areaMINORI vai a tipo
segui il nostro RSS (nuova finestra)    seguici su facebook (nuova finestra)    seguici su twitter (nuova finestra)

cerca nel sito
  • tipo ricerca
  •      

Valid XHTML 1.0 Strict   CSS Valido!
WCAG 1.0 (Level A)
Centro di mediazione penale


Il Centro di Mediazione Penale di Torino è un luogo di incontro tra persone che sono direttamente coinvolte in episodi, che la legge definisce reati, denunciati all'autorità giudiziaria minorile. Il servizio si rivolge ai minorenni autori di reati e alle loro vittime. Il reato spesso è conseguenza di una relazione conflittuale e della mancata capacità di comunicazione e i ruoli di aggressore e di vittima non sempre sono ben definiti; altre volte il reato è l'origine di un conflitto e la frattura di una possibile relazione. I mediatori, che si pongono ugualmente vicini all'una e all'altra parte, hanno il compito di facilitare la comunicazione tra i protagonisti del conflitto-reato.
La mediazione, a partire dal confronto tra i due ruoli di reo e vittima, realizza un incontro fra persone.
In Piemonte, il Centro è stato avviato su iniziativa della Regione, del Centro per la Giustizia Minorile del Piemonte e della Valle d'Aosta, del Comune di Torino, della Procura e del Tribunale per i Minorenni di Torino, ed è composto da un'équipe di persone dal diverso profilo professionale (giuridico, pedagogico, psicologico).
L'attività del Centro è gratuita.
La mediazione offre alla vittima e al minore che ha commesso un reato la possibilità di esporre i fatti e di esprimere i sentimenti rispetto a ciò che è accaduto. Può servire a riaprire una comunicazione interrotta come a costruirne una nuova. Può favorire modalità di riparazione delle conseguenze del reato.
La mediazione offerta dal Centro è una proposta che richiede un'adesione volontaria e consensuale delle persone che vi accedono, ed è confidenziale. La mediazione è proposta dal Pubblico Ministero, dal Giudice e dai Servizi sociali che si occupano dei minori sottoposti a procedimenti penali.
Le parti interessate, anche attraverso l'ausilio dei loro avvocati, possono rivolgersi direttamente all'Autorità Giudiziaria richiedendo di usufruire di questa opportunità.

Per informazioni:
Centro di Mediazione Penale di Torino
Via Stampatori n. 5 (angolo Via Barbaroux)
Tel. 011.542395 - Fax 011.542358

Orari
Lunedì: dalle 14 alle 17.00
Martedì e Venerdì: 9.00/13.00 - 14.00/17.00
Mercoledì e Giovedì: 14.00/17.00
In altri orari, su appuntamento

Fonte: Torino è: guida pratica al cittadino









pubblicato: 01-10-2002 - modificato: 15-09-2010




FORMATO STAMPA

torna alla pagina precedente    

Home | Credits | Accessibilità | Termini e condizioni d’uso
Copyright © Città Metropolitana di Torino
Il sito è stato realizzato dall’ATI costituita da Apiceuropa Società Cooperativa, itaùt - information technology automazione di Gianfranco Osenga e da Pierangelo Bassignana
Sportello di informazione sociale - Via Bologna, n. 153 - 10152 Torino, Tel. 011.8614775 - Fax 011.8614844, E-mail: sportellosociale@provincia.torino.it

Numero Verde
  800666060