Città Metropolitana di Torino logo
vai a areaFAMIGLIE vai a tipo
segui il nostro RSS (nuova finestra)    seguici su facebook (nuova finestra)    seguici su twitter (nuova finestra)

cerca nel sito
  • tipo ricerca
  •      

Valid XHTML 1.0 Strict   CSS Valido!
WCAG 1.0 (Level A)
Parto prematuro



La legge, recependo una sentenza della Corte Costituzionale (n. 270/99), modifica il calcolo del congedo obbligatorio in caso di parto prematuro.

La legge sui congedi parentali prevede che, in caso di parto anticipato rispetto alla data presunta, venga data alla madre la possibilitÓ di recuperare i giorni di assenza obbligatoria persi prima del parto, in modo che la durata del congedo sia sempre di cinque mesi, a condizione che ci sia stata comunque effettiva astensione dal lavoro.


Per approfondimenti:
- INPS su congedi parentali e parto prematuro






pubblicato: 20-01-2003 - modificato: 05-07-2010




FORMATO STAMPA

torna alla pagina precedente    

Home | Credits | Accessibilità | Termini e condizioni d’uso
Copyright © Città Metropolitana di Torino
Il sito è stato realizzato dall’ATI costituita da Apiceuropa Società Cooperativa, itaùt - information technology automazione di Gianfranco Osenga e da Pierangelo Bassignana
Sportello di informazione sociale - Via Bologna, n. 153 - 10152 Torino, Tel. 011.8614775 - Fax 011.8614844, E-mail: sportellosociale@provincia.torino.it

Numero Verde
  800666060