Lavorare in Europa


Sono due le strade che si possono percorrere per cercare un lavoro all'estero:
1) Fare riferimento alla Rete Europea per l'impiego (EURES), rete di cooperazione tra la Commissione europea, i Centri Per l'Impiego dei Paesi appartenenti allo Spazio Economico Europeo (SEE) e altri organismi interessati ai problemi dell'occupazione e ha il compito di mettere in contatto la domanda e l'offerta di lavoro;
2) contattare direttamente le strutture interessate per il lavoro stagionale.

Per approfondimenti e altre informazioni:
- Come cercare lavoro all'estero e le indicazioni sul riconoscimento dei titoli professionali
- Destinazione Lavoro



pubblicato: 11-11-2002 - modificato: 07-03-2014




FORMATO STAMPA

torna alla pagina precedente