Comunità alloggio


Sono piccole strutture, da 15-20 posti letto, che offrono ospitalità permanente o temporanea a persone di età superiore ai 65 anni, che vivono in condizioni di solitudine, o che hanno un'autonomia limitata.
Tra questi tipi di strutture, chiamate "residenze sociali assistite", sono comprese anche le comunità di accoglienza e le case famiglia, tutte organizzazioni a gestione familiare o autogestite che assicurano, oltre alle attività di tipo alberghiero, l'assistenza e l'aiuto alla persona, attività di animazione e di socializzazione.
La richiesta di ospitalità deve essere presentata ai Servizi sociali del proprio Comune. Il costo della retta è fissato da ogni struttura. Se la persona anziana o i suoi familiari non possono affrontare le spese, il Comune può prevedere una quota di compartecipazione alla spesa.

Elenco dei presidi socio-assistenziali del piemonte


pubblicato: 09-09-2002 - modificato: 29-02-2012




FORMATO STAMPA

torna alla pagina precedente