Città Metropolitana di Torino logo
accessibilità
segui il nostro RSS (nuova finestra)    seguici su facebook (nuova finestra)    seguici su twitter (nuova finestra)

cerca nel sito
  • tipo ricerca
  •      

Valid XHTML 1.0 Strict   CSS Valido!
WCAG 1.0 (Level A)
Accessibilità


Nell'ambito delle direttive della Provincia di Torino abbiamo rivolto una particolare attenzione al tema dell' accessibilità delle informazioni da parte di utenti affetti da disabilità.

Abbiamo inoltre considerato l'aspetto "leggibilità" dei contenuti, concentrandoci sulle caratteristiche atte a favorire la comprensione dei testi da parte di utenti non abituati alla lettura di documenti complessi o con una scarsa conoscenza dell lingua italiana. A tal fine abbiamo fornito a tutti i redattori che attraverso il CMS inseriscono contenuti nel sito indicazioni su come operare.

Dal punto di vista tecnico, sono stati recepiti e applicati i punti di controllo della Verifica Tecnica definiti dalla Legge del 9 gennaio 2004 n°4 "Disposizioni per favorire l'accesso dei soggetti disabili agli strumenti informatici", o Legge Stanca. Come indicato dalla legge stessa, sono state adottate le direttive redatte dal WAI (Web Accessibility Initiative), organo del W3C (World Wide Web Consortium) che si occupa di tematiche relative all'accessibilità.
Dal punto di vista tecnico, per l'implementazione delle pagine viene adottato l'XHTML 1.0 Strict insieme ai CSS-level 2 (fogli di stile): queste tecnologie permettono la separazione tra contenuto e impaginazione di un documento, consentendone una fruizione più efficace, indipendentemente dal dispositivo tecnologico adottato. Disabilitando i fogli di stile, viene visualizzata la versione testuale della pagina.

Sono stati utilizzati validatori automatici, per validare le grammatiche formali del linguaggio XHTML di tutti i contenuti e controllare ed analizzare i fogli di stile. Ogni pagina riporta i risultati ottenuti. Per tutti, salvo in alcuni casi, gli stessi risultano conformi agli standard XHTML 1.0 Strict insieme ai CSS-level 2.1 (fogli di stile). I livelli di accessibilità WAI-AAA WCAG 2.0, sono stati controllati con il tool automatico Web accessibiility checker dell'Università di Toronto pagina per pagina per quel che riguarda i "problemi conosciuti".

Validatori automatici utilizzati: per il controllo del codice http://validator.w3.org, per il controllo dei CSS http://jigsaw.w3.org/css-validator, per il controllo dell'accessibilità http://achecker.ca/checker/index.php.

Gli script PHP, XHTML e CSS che intervengono nella generazione delle pagine visualizzate dal sito sono stati prodotti tenendo conto delle finalità relative all'accessibilità e modificati sulla base dei risultati delle sessioni di validazione.

Dal momento che garantire l'accessibilità di un sito web non si limita al posizionamento di un bollino sulla home page ma è compito delicato e complesso, ci auguriamo di aver intrapreso in maniera efficace la resa accessibile del sito e ci disponiamo ad operare in continuazione per raggiungere un sempre miglior livello di accessibilità da tutti i punti di vista.

Se perciò avete segnalazioni, suggerimenti o consigli in merito inviateli a sportellosociale@provincia.torino.it: vi saremo grati per il vostro aiuto.

ultimo aggiornamento: 15-05-2012



Home | Credits | Accessibilità | Termini e condizioni d’uso
Copyright © Città Metropolitana di Torino
Il sito è stato realizzato dall’ATI costituita da Apiceuropa Società Cooperativa, itaùt - information technology automazione di Gianfranco Osenga e da Pierangelo Bassignana
Sportello di informazione sociale - Via Bologna, n. 153 - 10152 Torino, Tel. 011.8614775 - Fax 011.8614844, E-mail: sportellosociale@provincia.torino.it

Numero Verde
  800666060